Suggerisco di fermarti da... Weekend fuori porta nel biellese: OASI di Zegna e...

Weekend fuori porta nel biellese: OASI di Zegna e Parco Avventura di Veglio

-

Oasi di Zegna ubicata nel biellese, è una meta ideale per un weekend fuori porta con tutta la famiglia. Seguitemi

Il 15 e 16 maggio si sono svolte le giornate di primavera del FAI un’occasione per visitare l‘Oasi di Zegna ( Via Guglielmo Marconi, 23, 13835 Trivero, BI) ed eleggerla come meta per un weekend in camper, perchè oltre all’Oasi nelle vicinanze c’è Mosso Santa Maria e il ponte della Pistolesa dove provare a fare bungee jumping e il Parco Avventura di Veglio (BI). Scopriamoli insieme.

L’Oasi di Zegna. Composta da tre ambienti (la Conca dei Rododendri, il Bosco del Sorriso e la Foresta dei Silenzi), l‘Oasi si trova a Trivero (BI) e si tratta di un’area montana protetta di 100 chilometri quadrati aperta a tutti. Non è necessario pagare un biglietto per accedervi, è un patrimonio a libero accesso, aperto a tutti coloro che, con rispetto, vogliono andare alla scoperta della natura, dei boschi, dei pascoli, degli alpeggi e degli animali delle Prealpi sopra Trivero Valdilana. Avete 30 km di sentieri a piedi e 150 km da percorrere con la mountain bike e il vosto amico a quattro zampe al seguito perchè l’Oasi di Zegna e dog-friendly. Io vi suggerisco di non perdervi i tre punti fondamentali dell’Oasi.

  1. La Conca del Rododendri, una grande aree dove trovare centinaia di rododendri che fioriscono da metà maggio sino a metù giugno. e inizio giugnoia)
  2. Il Bosco del Sorriso, un luogo dove si è avvolti dai profumi e suoni della natura. Iniziate dalla Locanda Bocchetto Sessera, all’inizio del percorso, potete ritirare la chiave dell’Eremo di Maria, un lungo contemplativo che troverete sul vostro cammino.
  3. La Foresta del Silenzio da visitare assolutamente tra giugno e settembre e ricaricare le batterie per affrontare l’inverno. Qui la natura è il vostro elemente rigenerativo, non a caso secondo alcune ricerche scientifiche, si stimola il nostro sistema immunitaro, dedicanto proprio 4 ore al giorno di passeggio nel bosco 
Parco Avventura Veglio. Per tutti quelli che amano gironzolare sospesi tra gli alberi oppure arrampicarsi sugli alberi, il Parco Avventura di Veglio è la meta ideale. Un luogo dove ci si diverte, in totale sicurezza, passando da un albero all’altro grazie a piattaforme sospese, cavi d’acciaio, ponti tibetani, tirolesi (carrucole), corde e scale, mettendo alla prova il proprio equilibrio e la concentrazione insieme a un po’ di esercizio fisico. Tutte le attività sono seguite da esperti e accompagnatori e con differenti gradi di difficoltà a seconda. Inoltre nel parco c’è un’area picnic dove organizzare la grigliata e se non avere il necessario potete acquistare il kit da grigliata all’interno del Parco alla Bottega del Dahu

Infine dove sostare con il camper? Ecco qui 10 consigli dove sostare con il camper dal portale ufficiale del FAI

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Comportamenti a rischio o vietati con il camper

Cosa non fare con il camper: comportamenti a rischio o vietati Siete pronti per partire con il camper per le...

Sette giorni in Sicilia

Sette giorni in Sicilia con la caravan, o con il camper o la tenda. Seguitemi Invasa più volte da diversi...

In camper, caravan o tenda ad agosto: 20 soste amico di Cristiano.

20 soste camping, con prezzi che partono da 10 euro sino a 50 euro al giorno per gli #amicidicristiano Chi...

Camping il Treccolo: la Val d’Orcia fuori dalla veranda

Un campeggio ideale per visitare la Val d'Orcia, Crete Senesi e alla sera un bagno in piscina! Si chiama Camping...
- Advertisement -

Area Camper La Baia (Fano-PU): in riva al mare

Se siete di quelli che basta il mare davanti agli occhi, una colonnina elettrica, quella dell’acqua e un bagno con...

Mons Gibel Camping, davanti all’Etna

Una sosta camping davanti all'Etna, aperta tutto l'anno e con tutti i servizi per la sosta. Seguitemi Si chiama Mons...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te