accessori per il tempo liberoS-Moove e Vanderer: come ti trasformo l'auto di tutti...

S-Moove e Vanderer: come ti trasformo l’auto di tutti i giorni in camper l’auto-camper

-

Un’auto di tutti i giorni, trasformata in un mini camper? Con S-Moove e Vanderer è possibile. Seguitemi.

Come posso trasformare l’auto di tutti i giorni in un camper? Con Vanderer e S-Moove posso trasformare una semplice auto, mini van o furgone in un camper e finata la vacanza, riavere l’auto per tutti i giorni e arredarmi casa, la terrazza o l’ufficio con gli arredi. Ecco tutti i segreti

Vanderer è un’azienda tedesca specializzata nell’allestire minivan in camper: veicoli che sposano in contetto di vacanza e tempo libero a contatto con la natura. Utilizzando come veicolo base il Citroën Berlingo XL, nasce un vero e proprio piccolo camper. Grazie alle sue dimensioni non esagerate (5,47 metri di lunghezza), è perfetto per gli spostamenti quotidiani in città e allo stesso tempo consente un viaggio in campeggio per quattro persone. Si tratta di moduli che trasformano il minivan in camper: un sistema di moduli che può essere facilmente installato e rimosso e in grado di trasformare con poche mosse dalla guida di tutti i giorni al campeggio. La trasformazione inizia dai sedili posteriori che si piegano per ospitare un divano a forma di L con una cucina estraibile anche verso l’esterno con un fornello a gas. In alternativa c’è un fornello ad induzione per la cottura dei cibi all’interno del veicolo. Lo spazio all’interno è stato ampliato grazie ad un tetto a soffietto che offre un doppio vantaggio: sia lo spazio per stare in piedi sia un vano letto con un materasso matrimoniale integrato. La riserva idrica è affidata a una tanica di 20 litri, mentre la batteria a litio unita al pannello solare, garatiscono una buona autonomia energetica. Infine il prezzo: sul sito Vanderer si parla di una cifra inferiore ai 30mila euro.

 

S-moove nasce dall’idea di Massimo e Francesca, architetti che cercavano un veicolo adatto al proprio lavori nei cantieri, ma che nel contempo potesse anche essere all’occorrenza, ufficio, casa, auto e camper in un unico veicolo. Nasce così il sistema S-moove di allestimento per van e auto. Ogni sistema di moduli è indipendente e si adegua al veicolo. Non è necessario nessun collaudo e terminata la vacanza i moduli li smonti in pochi minuti e puoi arredare casa, ufficio o la terrazza. Uno dei ultimi veicoli realizzati è la Dacia Dokker, ideale per la coppia. 

La versatilità di uso e di progettazione del sistema modulare di S-moove, trova la sua massima espressione nel creare l’ambiente del camper ogni volta diverso e spostando i moduli: si passa da una maxi camera da letto, ad una maxi sala da pranzo per poi riavere una più tradizionale soluzione di cucina e sala da pranzo. Ogni modulo ha un suo costo che varia a seconda della tipologia (c’è anche quello con il lavello per cucina) e della grandezza e si puà acquistare in ogni momento senza alcun vincolo. Stessa sorte di libertà anche per l’impiantistica: poichè la disposizione varia ogni volta che si desidera, non esistono impianti idrici o elettrici fissi. Si parte da un semplice allestimento con pochi moduli da 3.000 euro sino ad arrivare a oltre 10.000 euro se si si desiderano accessori specifici come la doccia. il wc o personalizzazioni all’arredo.

 

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Perchè ho installato le sospensioni ad aria sul camper

Sospensioni ad aria Goldschimitt: come funzionano su strada e perchè montarle. Una delle maggiorni differenze alla guida di un camper,...

Camping Lo Schioppo: la farfalla in veranda.

Un campeggio immerso nel verde, dove rifugiarsi per trovare fresco e tranquillità. Indossate un paio di scarpe comode e...

Fabio Viviani, l’uomo con il cromosoma H20

Chi è Fabio Viviani di Acquatravel e che cosa ho imparato da lui sul trattamento dell'acqua in camper e...

Riva mare in camper nelle Marche

  Due soste camper riva mare, nelle Marche, ideali per tutta la famiglia. Una delle domande più frequenti sono "mi suggerisci...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Camper o caravan? La scelta è solo vostra

Camper vs Caravan: sette pro e contro da chi nell'indecisione, li usa entrambi. Da piccolo mi chiedevano " vuoi più...

5 soste riva mare in Sicilia

Cinque soste riva mare in Sicilia da vivere con il camper, il caravan o con la tenda. La Sicilia è...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te