Suggerisco di fermarti da... ECO-CAMPING: tre campeggi molto attenti al nostro pianeta

ECO-CAMPING: tre campeggi molto attenti al nostro pianeta

-

Tre Camping Village, rispettosi dell’ambiente e ECO GREEN.

Il rispetto del nostro Pianeta e il futuro delle prossime generazioni, dipendono molto dalle scelte attuali. Anche la vacanza può essere un modo di rispettare il nostro meraviglioso mondo. Scelte dirette a rispettare l’ambiente, ad un uso più consapevole delle energie e delle risorse. Di seguito tre campeggi che hanno scelto di essere GREEN CAMPING 

Caravan Park Sexten

In piena filosofia eco-friendly in Caravan Park Sexten in alta Val Pusteria, adotta una serie di punti come l’utilizzo di prodotti biologici e a km zero nei 5 ristoranti del campeggio , la vendita di prodotti biologici e a km zero ll’interno del proprio shop, per gli ospiti del centro Benessere, dell’albergo e del Glamping, bagnoschiuma, shampoo, e body lotion 100% naturali. In campeggio vige la raccolta differenzata (carta, cartoni, plastica, vetro e pile) e c’è la possibilità di noleggiare biciclette elettriche. Infine una grande attenzione verso la plastica: non vengono utilizzate confezioni monouso e si limita al minimo dell’utilizzo della plastica

Camping La Medusa

Ci spostiamo in riva al mare, nelle Marche, al Camping La Medusa dove il rispetto  dell’ambiente passa attraverso due punti fondamentali:

  • utillizziamo energia elettrica certificata proveniente da fonti rinnovabili (Dolomiti energia); la piantumazione nel 2014 di 440 alberi e 1100 arbusti e altrettanti n nei prossimi 5 anni. Inoltre nelle zone verdi sono stati eliminati i pesticidi chimici e utilizzata la concimazione organica con compost proveniente dall’umido della società Cosmar
  • l’illuminazione delle zone comuni e dei servizi igienici è affidata a corpi fluorescenti e Led

Camping La Rocca

Dopo avervi portato in montagna, al mare con questo campeggio vi porto sulle rive del più grandel lago italiano. Si chiama Camping La Rocca, un campeggio quattro stelle che ha fatto del Green e della ecosostenibilità, uno dei suoi cavalli di battaglia. Innanzi tutto la nuova zona delle piazzole è stata tutta pensata e realizzata per avere il minor impatto ambientale. Sono stati sostituiti 4000mq di asfalto con “Biostrasse” un materiale drenante che non scalda a basso impatto. Il servizio di energia elettrica è stato potenziato e regolato da domotica per evitare sprechi e migliorare l’efficienza, e la nuova illuminazione pubblicata dotata di luci a led dimerabili durante la notte per ridurre l’inquinamento luminoso. Sono state piantate 50 nuove piante a alto fusto, e circa 3000 piante da siepe. Grande attenzione anche al gruppo Servizi Igienici, dove un nuovo complesso è stato completamente pensato per essere totalmente efficiente, e a bassissimo impatto energetico, 40 Kwh di impianto fotovoltaico, illuminazione a basso impatto e governata con un nuovissimo programma di domotica, pannelli solari per riscaldare l’acqua e il recupero delle acque della piscina da utilizzare per i WC e l’irrigazione.

 

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Cinque regole del buon camperista

5 regole per del buon campeggiatore, perchè prima di essere un buon camperista si è un buon campeggiatore. Quali sono...

S-moove, dimmi che hai un camper, senza dirmi che hai un camper

S-moove, come trasformare un Van o l'auto in un camper Il camper è senza dubbio il fenomeno dell'estate 2021, non...

Sette “Angoli Nascosti” dell’Italia da visitare

Luoghi lontani dalla folla, dal turismo di massa, da visitare in moto, in bici, con il camper o la...

Sette motivi perchè ho scelto un CamperVan

Perchè ho scelto da 7 anni,un Camper Semintegrale nella formula CamperVan, per viverci.  Quale camper scegliere per le vacanze o...
- Advertisement -

Glamping sul Lago di Garda

Nascosto tra gli ulivi, poco distante dalle più belle spiaggie del Lago di Garda, vi porto a scoprire il...

Cosa sapere prima di organizzare una vacanza in camper

Come organizzare una vacanza in camper? Quali cose portare? Come si guida un camper? E dove parcheggiare il camper. Se...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te