la tecnica in camper Tre domande sul serbatoio e sull'acqua in camper

Tre domande sul serbatoio e sull’acqua in camper

-

Tre domande sul sebatoio e sull’acqua in camper, fatte a Fabio Viviani di Acquatravel

Acquatravel è l’azienda specializzata sul trattamento delle acque e sulla manutenzione dei serbatoi. Ho voluto chiedere a Fabio Viviani responsabile Acquatravel, tre domande sull’uso dell’acqua in camper. Seguitemi.

Se desidero bere l’acqua dal serbatoio del camper, cosa devo fare?
Innanzi tutto occorre sanificare l’impianto, poi caricare sempre l’acqua da una fonte sicura (acquedotto); nel caso di acqua di pozzo i prodotti garantiscono la decontaminazione batteriologica al contrario di quella chimica e comunque usare sempre un FILTRO COMPACT, per bloccare possibili sedimenti anche organici che potrebbero in seguito inquinare l’acqua dentro il serbatoio, inserire un bustina di BIOCHLOR o installare un filtro anti batterico legionella. In entrambi i casi, occorre installare un filtro EASY DRINK o 4X1 per eliminare il cloro in eccesso (dato dalla bustina di Biochlor o dall’acquedotto) oltre a odori e sapori

Se utilizzo il camper 20 giorni d’estate e qualche weekend durante l’anno, comprese le vacanze invernali, cosa devo fare per mantenere efficienti e sanificati gli impianti e serbati?

In primis occorre usare il  prodotto SANIGEN per una pulizia profonda dopo la stagione e prima di chiudere tutto per il rimessaggio. Poi provvedere ad una pulizia più leggera all’inizio stagione. Di base a fine stagione si presentano le incrostazioni e le formazioni di biofilm morbide sono più facili da eliminare. Ecco perchè agire a fine stagione e non dopo, perchè se si facessi all’inizio della stagione sarebbe come lavare una pentola incrostata dopo 10 giorni e quindi diventerebbe monto più difficile ottenerne la pulizia. 

Quando dallo scarico fuoriescono cattivi odori, cosa bisogna fare?
Il cattivo odore se fuoriesce dalle tubature delle acque potabili, di norma e segnale che occorre fare la pulizia dei tubi e la sanificazione del sebatoio con il BIOCHLOR. Se invece fuoriesce dallo scarico q e quindi dal serbatoio delle acque grige. occore usare SMEL STOP 

Per maggiori informazioni puoi anche leggere qui di seguito:

Il serbatoio delle acque: come mantenerlo efficiente e pulito

 

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Terre di Luni: in sella al cavallo o alla bici elettrica

Situato ad Ameglia, fra le Apuane e la Versilia da un lato Terre di Luni è un luogo dove...
- Advertisement -

Il Testarolo, in Camper

Il Testarolo, tipico piatto della Lunigiana: storia, come si prepara e dove sostare in camper Durante la mia sosta presso...

Weekend fuori porta nella provincia di Modena

Un weekend fuori porta nella provincia di Modena? Ecco qualche suggerimento su dove andare e cosa visitare. Ovviamente con...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te