Area Camper Monzambano: un’area DOC per il camperista

Ubicata nelle Colline Moreniche del Garda, in un territorio ricco di storia e di enogastronomia, sorge l’Area Camper di Monzambano (MN). Ecco al mia esperienza

Quando trovo un’area sosta a fomato di Camperista , mi viene naturale fare un plauso a chi l’ha realizzata e la mantiene efficiente. L’Area camper di Monzambano è una di queste. Ubicata tra le Colline Moreniche del Garda, a pochi chilometri tra Peschiera del Garda e Mantova, l’Area ha un capienza di 130 posti camper e solo camper, perchè le caravan e le tende da campeggio non sono ammesse. Aperta tutto l’anno e h24, permette di trovare piazzole sia ombreggiate sia soleggiate. Trovate tutti i servizi per la sosta: camper service (con orari prefissati), WIFI gratuito e punto informazioni in reception per il territorio. Le piazzole sono tutte attrezzate con corrente elettrica e livellate. L’Area si suddivide tra due zone: quella più in alto che si presenta quando si accede e una parte inferiore, intorno ad un laghetto dove le papere, saranno le vostre vicine. I bagni sono presenti nella zona alta con docce calde a pagamento. Il costo è molto competivo (14 euro al giorno) rispetto a tutti i servizi offerti e alla perfetta manutenzione delle aree comuni e della Struttura. Infine il territorio circostante offre davvero molte opportunità per tutta la famiglia. Nell’articolo seguente trovate la mia esperienza di quattro giorni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *