“Funiculì funiculà” in camper

Un itinerario lungo tutto lo Stivale alla scoperta di alcune delle più belle funicolari italiane. Seguitemi in camper

Gironzolando mi sono imbattuto spesso in funicolari che collegano la parte alta di una località. Sono abbastanza diffuse in Italia e credo in considerazione della particolare conformazione orografica del territorio. Così ho deciso di raccontarvi quelle che si possono vivere con il camper a seguito e ovviamente dove fermarsi o sostare con il camper o la caravan. Intanto forse non lo sapete, ma una delle canzoni italiane più famose nel mondo è un omaggio proprio ad una funicolare:  Funiculì funiculà, scritta da Giuseppe Turco e Luigi Denza nel 1880, fu per celebrare l’inaugurazione della Funicolare vesuviana, il primo impianto di risalita della storia funzionante sulle pareti di un vulcano attivo. Personalmente quando le utilizzo, chissà perchè ma esce la mia nota romantica: mi vedo già con la bombetta e il cravattino stile primi del 900. Iniziamo il viaggio dalla prima.

1- Tranvia di Opicina (in dialetto tram de Opcina) quella che collega Trieste con la sua frazione Villa Opicina, sull’altopiano del Carso. Vi porta a 348 metri d’altezza, affrontando 5 chilometri di salita e l’ultimo pezzo con una pendenza del 26%. Fu realizzata nel 1902 e da vagone si ammirano splendidi paesaggi sul golfo.

Tranvia di Opicina Trieste-Villa Opicina (Trieste)
Tel.: +39 800 016675
[email protected]
www.tramdeopcina.it

Con il camper vi suggerisco l’Area camper Mamaca

2- Funicolare di Mendola. Inaugurata nel 1903, questa funicolare collega Caldaro sulla strada del Vino con il Passo della Mendola. Siamo in provincia di Bolzano su un valico di 1.363 metri d’altezza, tra rocce superando un dislivello di 900 metri. Ovviamente non mancano bellissimi panorami sulle Dolomiti.
 
 
 

Funicolare della Mendola
Caldaro Sulla Strada del Vino (frazione Sant’Antonio, Bolzano) – Passo della Mendola
Tel.: +39 840 000471
www.sii.bz.it/it/titoli-di-viaggio/funicolare-mendola

3- Funicolare di Bergamo Alta “Berghem de hura e Berghem de hota” con questa frase si chiede ad un abitante se sei di Bergamo di sopra (alta) i di Bergamo di sotto (bassa) e proprio le due parti della città sono unite dalla funicolare. Inaugurata nel 1887, dal centro cittadino si raggiunge in meno di tre minuti la Città Alta, un vero scrigno di storia e tradizione: il Palazzo della Ragione, la Fontana Contarini, il Duomo, la Cappella Colleoni, il Battistero, la Basilica di Santa Maria Maggiore.

Funicolare di Bergamo Alta
Città Bassa-Città Alta
Tel.: +39 035 236026
[email protected]
www.atb.bergamo.it

Dove sostare con il camper? Vi suggeristo il Camping Baita Dolomiti

3- Restiamo in Lombardia e ci spostiamo a Como, dove c’è la Funicolare che porta a Brunate. Si tratta di un piccolo comune distante poco più di un chilometro dalle sponde del lago, ma che fino al 1894, anno di inaugurazione dell’impianto, era isolato, raggiungibile solo con una mulattiera. Dal piazzale all’arrivo vedrete uno spettacolare vista sul lago di Como. 

Funicolare Como-Brunate
Tel.: +39 031 303608
Fax: +39 031 302592
[email protected]
www.funicolarecomo.it

Con il camper vi suggerisco il parcheggio presso Viale Aldo Moro, 44-46, 22100 Como CO. Non è attrezzato, ma tranquillo e ideale per la sosta

4- Funicolare di Mondovì. Ci spostiamo a ovest nella provincia di Cuneo. Questa funicolare entrata in funzione nel 1886 supera in meno di tre minuti un dislivello di 140 metri, collegando il quartiere commerciale di Breo, a valle, e il rione antico di Piazza, a monte.

Funicolare di Mondovì
Breo-Piazza
Tel.: +39 0174 553208
Fax: +39 0174 481661
[email protected]
www.comune.mondovi.cn.it

Per sostare in camper vi suggerisco l’Area Comunale Piazza della Repubblica, 12084 Mondovi. L’area non è attrezzata, ma tranquilla e comoda per la città.

5. Dalla provincia di Cuneo, la Liguria non è lontana e raggiungiamo Genova. Qui troviamo la Funicolare di Sant’Anna che mette in collegamento piazza del Portello con via Bertani. Fu inaugurata nel 1891 e distrutta nel 1989 da un misterioso incendio. Fu riaperta due anni dopo, e da allora funziona correttamente e quotidianamente. 

Funicolare di Sant’Anna
Genova
Piazza del Portello-via Bertani
Tel.: +39 848 000030
Fax: +39 010 5582400
www.amt.genova.it

Per sostare in camper vi suggerisco di clikkare QUI

6. Gigio e Gigia sono le due vetture che trovate a Montecatini Terme, in provincia di Pistoia. La Funicolare fu inaugurata nel 1898 e all’evento presenziò anche Giuseppe Verdi. L’impianto collegava, e collega, Montecatini Terme e Montecatini Alto, separate da un dislivello di poco più di duecento metri.

Funicolare di Montecatini Terme
Montecatini Terme-Montecatini Alto
Tel.: +39 0572 766862
Tel.: +39 388 4666718
[email protected]
www.funicolare-montecatini.it

Per sostare in camper vi suggerisco Punto sosta l’Oasi del Centro ubicata in Via Fabio Filzi, 28, 30, 51016 Montecatini Terme PT

7. Sempre in Toscana e precisamente a Livorno è in funzione dal 1908, la Funicolare di Montenero, dal nome del colle sulla cui sommità è situato il famoso Santuario della Madonna di Montenero. La Funicolare collega due quartieri della città portuale, Montenero Basso e Montenero Alto, coprendo in circa quattro minuti la distanza di 650 metri che li separa.

Funicolare di Montenero
Livorno
Montenero Basso-Montenero Alto
Tel.: +39 800 317709
Tel.: +39 0586 579338
www.livorno.cttnord.it

Dove sostare con il camper? Clikkate QUI

8. L’ottava funicolare è a Napoli  ed è la Funicolare di Chiaia, il primo servizio pubblico di trasporto a fune della città partenopea. Fu inaugurata nel 1889 con un sistema propulsivo a vapore, che successivamente, nel 1900, fu trasformato in elettrico. I due treni della Funicolare di Chiaia, riammodernata nel 2004, collegano in cinque minuti l’omonimo quartiere residenziale affacciato sul Golfo di Napoli con il Vomero, il famoso rione chic pieno di ville e palazzine in stile Liberty.

Funicolare di Chiaia
Napoli
Chiaia-Vomero
Tel.: +39 800 568866
[email protected]
www.metro.na.it

Per sostare in camper, clikkate QUI

9. L’ultima funicolare che vi segnalo e che ho visitato è sempre in Campania, ma in una delle mete più famose al mondo: Capri. Qui si trova la Funicolare che unisce Marina Grande con il cuore dell’isola partenopea, la Piazzetta,  un quarto d’ora di viaggio fra le profumate limonaie capresi.

Funicolare di Capri
Marina Grande-Piazzetta di Capri
Tel.: +39 081 837 0363
www.capri.it

Per la sosta in camper, clikkate QUI
 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *