Eventi in Italia Capodanno in camper e non solo

Capodanno in camper e non solo

-

Sapete dove assistere alla prima alba in Italia? E un concerto in mezzo alla neve o alle terme? E una meta extra Europa? Seguitemi in camper e non solo

La prima alba del 2020!!

Volete vedere la prima alba del 2020 in Italia? Allora dovete mettermi nel luogo più a est del nostro Bel Paese che corrisponde a Otranto, la punta più a est della Puglia. Per l’esattezza a Punta Palascia, sotto al bellissimo e storico faro che si affaccia sul Mar Adriatico. Per sostare con il camper http://www.oasypark.com/

Capodanno alle Terme

Capodanno 2020 al Villaggio della Salute Più, tra sapori genuini, relax termale, divertimento e un contesto naturale per far cominciare l’anno nel modo migliore! Vi porto nelle colline sopra Imola, in un luogo doveE’ una meta ideale per tutta la famiglia con piscine termali e ristoranti. L’offerta prevede sia il camper, la caravan, oppure con l’auto in agriturismo, albergo diffuso o in ostello della gioventù. Da abbinare a Terme e cenone o Buffet & party in piscina. Nei giorni di permanenza valgono le agevolazioni terme riservate ai camperisti. Il costo è € 35 a piazzola per notte. Serata del 31 dicembre: Due proposte diverse per la notte di San Silvestro: classica con cenone in agriturismo, o scatenata tra acqua dj set e buffet!

Capodanno sulla neve

Vi porto in Alta Pusteria in Trentino Alto Adige, per un Capodanno in mezzo alla neve, tra le silenziose valli indossando ciaspole ai piedi o sci da fondo. Per chi preferisse le discese con gli sci, non mancano nemmeno le piste, dove divertirsi tutto il giorno. Se invece, siete amanti della musica e storia, non mancano musei, antiche chiese, masi e molto altro. Ecco il programma dal 30 al 3 gennaio.  

30 dicembre . Sesto: dalle ore 18 capodanno “time to say goodbye” tradizionale fiaccolata della Scuola di sci di Sesto che terminerà con un silenzioso spettacolo pirotecnico accompagnato dal canto di un giovane musicista.  Dalle ore 20.30 imperdibile concerto di fine anno con l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento presso la Sala Gustav Mahler di Dobbiaco.

31 dicembre : San Candido: qui avete la possibilità di cenare nelle baite e nei masi o al ristorante, ma ovunque potrete gustare la cucina tradizionale. E poi finire la serata nel centro storico di San Candido brindando con il vin brulè. I pub, locali e discoteche saranno aperti fino all’alba per farvi ballare e divertire. 

01 gennaio : San Candido: festa di Capodanno con fiaccolata dei maestri di sci e di snowboard e a seguire sfilata della Banda Musicale di San Candido che terminerà in Piazza San Michele con gli auguri e il brindisi di buon anno.  Skishow della Scuola Sci & Snowboard Dolomiti di Sesto dalle ore 18.00. 

03 gennaio: Dobbiaco: dalle ore 20.00 imperdibile Concerto di Capodanno con l’Orchestra di Lienz presso la Sala Gustav Mahler.

Per sostare con il camper potete scegliere tra il Camping Olympia.

 

Capodanno nel cuore dell’Umbria 

Al Parco di Acquarossa a Guado Cattaneo (PG), un capodanno nel segno della buona cucina umbra e all’interno del Parco di Acquarossa. Tanti eventi per te giorni pieni di allegria e buona tavola. Per maggiori dettagli Capodanno Acquarossa.

 

Capodanno al Mare

Capodanno a Napoli con Tanta Strada in camper! Non il solito Capodanno a Napoli ma alla scoperta della cultura dei luoghi, senza trascurare le tipicità di questa zona che ha come epicentro Napoli ma che vanta testimonianze uniche di storia e di cultura. Tutti i dettagli sul sito: https://www.tantastradaincamperclub.it/eventi-in-programma/

 

Famolo Strano! Capodanno su una casa sull’albero!

Da Cuneo a Viterbo, passano per l’Alta Pusteria, qui di seguito trovare le “case sugli alberi” per trascorrere un Capodanno diverso. Famolo Strano! 

E per chi vuole tutto organizzato? Si chiama il Tropico del Camper l’agenzia specializzata per il camperista.  Propone svariate destinazioni dall’Andalusia  a Budapest e Marocco

Ma che bel castello marcondirondirondello! Un itinerario ai Castelli della Loira nel cuore della Francia.

castelli della loira in camper

Siete ancora indecisi? Seguite le orme degli Allemandich! Mete e itinerari  da fare anche solo in due giorni, da loro suggerite e vissuti.

 

 

 

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Terre di Luni: in sella al cavallo o alla bici elettrica

Situato ad Ameglia, fra le Apuane e la Versilia da un lato Terre di Luni è un luogo dove...
- Advertisement -

Il Testarolo, in Camper

Il Testarolo, tipico piatto della Lunigiana: storia, come si prepara e dove sostare in camper Durante la mia sosta presso...

Weekend fuori porta nella provincia di Modena

Un weekend fuori porta nella provincia di Modena? Ecco qualche suggerimento su dove andare e cosa visitare. Ovviamente con...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te