Azienda Agricola La Petrosa (SA): l’ospitalità Cilentana

Aperta tutto l’anno dove la buona tavola incontra la tradizione. Azienda Agricola La Petrosa con area camping nel cuore del Cilento a Ceraso (SA).

A Ceraso (SA) nel cuore del Cilento, in un punto dove le perle come Paestum a Agropoli sono a venti minuti di distanza, dove la campagna e la natura sono a portata di mano, il mare a 20 minuti di bicicletta e la buona cucina incontra la tradizione, sorge l’Azienda Agricola La Petrosa. Ci sono arrivato perchè cercavo un luogo dove stare tranquillo, dove godermi un giorno la piscina,  un altro passeggiare tra le colline e perchè no provare a conoscere meglio la vita di fattoria. Si esatto avete capito bene, la fattoria. Il bestiame, la raccolta e lavorazione del grano e dei prodotti della terra, imparare qualche ricetta della tradizione Cilentana e persino dormire in un granaio per cereali, riconvertito in un bilocale su due piani con cucina e camera da letto. In guaio è che quando ci sono tornato per la seconda volta c’è la manifestazione

Ti Olio in cui si festeggiava l’olio extravergine e la mia golosità non si è fermata ad un solo gelato fatto di latte di bufala e olio. Il camper l’ho parcheggiato nell’area camping composta da 10 piazzole perfette anche per le tende e caravan essendo completamente ombreggiate, livellate. Ci sono tutti i servizi per la sosta: carico e scarico, energia elettrica, bagni con docce calde gratuite, una bottega con i prodotti della terra, sedie e tavoli per esterno e persino la piscina.

Aperta tutto l’anno, l’Azienda Agricola la Petrosa ha anche un ristorante, un po’ particolare, perchè è aperto sempre durante il giorno a patto che mangiate quello che in quella stagione la terra da come frutti. Per i piccoli sono organizzati tanti laboratori a contatto con gli animali e la lavorazione dei prodotti della terra. 

Per qualsiasi contatto e riferimento:

Azienda Agricola La Petrosa
Via Fabbrica, 112
84052 Ceraso (SA) 

Telefoni
(+39) 334 9120747
(+39) 0974 61370 

E-mail
[email protected]

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *