Camping Campo Regio: la Toscana tutto l’anno

Campeggio Campo Regio al sud della Toscana, in riva al mare è aperto tutto l’anno. Seguitemi insieme a Fido, perchè gli animali sono i benvenuti.

Davanti all’Argentario, in riva al mare, ombreggiato, gli animali sono i benvenuti ed è aperto tutto l’anno. Non so voi ma io quando leggo queste caratteristiche, sento già di stare bene. In effetti spesso nel periodo invernale il Camping Campo Regio è un tappa anche solo per una notte: mi fermo, ceno al ristorante e poi il giorno dopo riparto. Il campeggio si trova ad Albinia, nella parte sud della Toscana, davanti all’Argentario. E’ uno di quei luoghi che ami in primavera e in autunno quando il sole scalda ancora con piacere la parete del camper. Nel periodo invernale è un luogo strategico al confine tra il Lazio e la Toscana, dove raggiungere comodamente le Terme di Saturnia e la Laguna di Orbetello. Il campeggio è composto da 200 piazzole suddivise campeggiatori stanziali e itineranti. Adatte a camper, caravan e tende le piazzole sono poste sia all’ombra della pineta che sotto il sole.  All’interno del campeggio sono seminate diverse fontanelle di acqua e questa è una delle attenzioni dedicate agli amici a 4 zampe: qui sono i benvenuti tutto l’annoSempre internamente al campeggio ci sono due gruppi di servizi igienici che erogano con gettone l’acqua calda, un ristorante (con ottimi piatti maremmani: vi suggerisco di assaggiare il cinghiale) e il bar.  Nel periodo estivo il campeggio si anima moltissimo, diventa un vero luogo per la famiglia, grazie alla spiaggia comoda, i prezzi contenuti, l’area giochi e la pineta dove stare al riparo della calura. Se decidete si soggiornarvi chiedete del Titolare e di dire che siete “amici di Cristiano“, vi tratterà sicuramente bene!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *