Street Style al Pitti Uomo 2019

Una nuova tendenza emerge a Pitti Uomo 2019: si chiama Street Style e di certo non si passa inosservati. Seguitemi

Che il mio abbigliamento non sia mai stato tradizionale nè chiuso alle convenzioni del momento, non è certo un segreto. Sin dalle scuole medie la cravatta era il mio accessorio presente quotidianamente.

Con l’ingresso all’università la “galla“, ovvero il papillon che si fa a mano e non quello con l’elastico, ha guadagnato il suo posto nelle serate e poi piano piano anche nel quotidiano. La moda o le tendenze non hanno mai contaminato il mio guardaroba, piuttosto andavo controcorrente, ma sempre a mio gusto e secondo il mio parere. Oggi a Pitti Uomo 2019, sfila un’idea molto vicina al mio guardaroba dove il colore si unisce al classico, dove un certo gusto retrò nei disegni degli abiti o delle giacche, si unisce all’odierna concezione di pantalone corto. Si chiama Street Style ed è la vera novità di questo Pitty Uomo 2019. E’ arrivato il momento in cui noi ometti possiamo e dobbiamo osare con l’eleganza: colori eccentrici, ma abbinati con stile. Si rivolge a chi voglia osare senza eccedere, a chi del dettaglio ne fa il proprio must, perchè un semplice abito beige possa diventar divertente con una pochette o un paio di scarpe rigorosamente colorate. Per chi volesse vedere dal vivo ecco il programma di Pitti Uomo 2019

Dove sostare con il camper? Area Antica Etruria Firenze

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *