In camper per santuari e chieseAbbazia di Casamari Veroli (FR) in camper

Abbazia di Casamari Veroli (FR) in camper

-

con Questa tappa in giro per Abbazie, vi porto nel Lazio a scoprire l’Abbazia di Casamari a Veroli (FR)

Una delle abbazie stilisticamente più  tipiche e belle che ho incontrato nei miei viaggi è l’Abbazia di Casamari. Situata nel comune di Veroli (FR) merita di essere visitata. E’ imponente e solitaria su una collina rocciosa delimitata da un torrente.  Fu eretta sulle rovine dell’antico municipio romano di Cereatae Marianae (di cui è ancora visibile l’acquedotto che lo serviva), così denominato in onore della dea Cerere, cui il luogo era consacrato, e del valoroso generale romano, Caio Mario, che qui nacque e trascorse i primi anni di vita e da cui nasce in nome  Casamari ovvero,  “casa di Mario”. Le origini del monastero derivano da due fonti documentali: la Cronaca del Cartario del XIII secolo e, il Chartarium Casamariense, redatto sullo scorcio del ‘400 da un monaco. L’Abbazia sorge agli albori dell’XI secolo, nel 1005, per iniziativa di una comunità benedettina che edificò il primo monastero per poi passare nel 1152 ai Cistercensi.
Nonostante il trascorrere dei secoli e le complesse vicende storiche, l’Abbazia è rimasta sostanzialmente integra nella sua struttura originaria e rappresenta, insieme a Fossanova, uno dei modelli meglio conservati di architettura cistercense in Italia. Il primo edificio che si incontra è la casa abbaziale, oggi adibita a foresteria, caratterizzata da un amplissimo ingresso ad arco, che contiene nel proprio interno due archi goticheggianti affiancati. Fuori dal vestibolo a sinistra trovate la facciata della chiesa con il ricco portale mediano. Le colonne di epoca romana, allineate lungo il viale, esprimono eleganza e nobiltà che a mio parere si scontra con l’interno,  estremamente sobrio. La forma interna è a croce latina con tre navate, abside rettangolare volta ad oriente e transetto rettangolare con sei cappelle. Unico ornamento, il grande ciborio settecentesco in marmi e stucchi policromi che sormonta l’altare, donato da Clemente XI nel 1711. Il tutto in perfetto rigore secondo la regola cistercense. Proseguite e raggiungete prima il Chiostro quadrato e poi il Refettorio (antico dispensarium) con le imponenti colonne cilindriche e la magnifica  Sala Capitolare. Non lasciate l’Abbazzia senza aver visto la sua antica Farmacia, il cui anno di fondazione ufficiale sembra il 1761, la Biblioteca, con un patrimonio librario di circa 80.000 volumi e una ricca Pinacoteca con dipinti di Carassi, Guercino, Sassoferrato, Balbi, Fantuzzi e Purificato. Per maggiori informazioni: http://www.casamari.it/3/

Dove sostare con il camper?  Nel parcheggio dell’Abbazia ci sono 10 posti per il camper non attrezzati

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Terme Margherita (PD): in camper alle terme

In camper alle terme nelle colline Euganee a pochi chilometri da Padova.  Terme e Camper, un binomio che piace tutto...

Cascina Ravelli: una sosta in cascina

Cascina Revelli, una sosta nelle Langhe in camper o in tenda Immersi tra le colline delle Langhe, non distante dalla...

Lago d’Idro e Chianti, il Glamping Invernale.

Nel cuore delle Toscana e sulle rive del Lago d'Idro, due luoghi dove vivere in Glamping in inverno. Si chiama...

ALESTE, una sosta camper con le terme, approvata dal Boss delle vacanze

ALESTE area camper, aperta tutto l'anno nel cuore della Val Formazza, in Piemonte con le terme.  Una sosta camper dove...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Volantex: saccoletto, fodere e cover su misura per il camper e la roulotte

Saccoletto di Volantex è la soluzione perfetta per il letto in camper e in caravan      Camper e caravan...

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il Van e poi una tenda da campeggio che si trasporta...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te