il mio pensiero Viaggiatrici oltre in confine del quotidiano

Viaggiatrici oltre in confine del quotidiano

-

Erano due ragazze di 24 e 28 anni, amiche, alte, bionde, con la pelle chiara e soprattutto viaggiatrici.

Si soprattutto viaggiatrici, di quelle che programmano mesi prima un viaggio in un Paese che offre paesaggi unici. Viaggiatrici che non amavano i luoghi di massa, perchè non avevano scelto unz località dal un colorato catalogo che prometteva spiagge bianche e aperigiochi al tramonto. Erano viaggiatrici che con uno zaino e una tenda avevano tutto il necessario per amare un Paese, per vivere il territorio, le persone, i sorrisi, i colori, i tramonti e una cultura differente. Ecco mettetelo bene in testa, in quella cosa che divide l’orecchio destro da quello sinistro e usatela. Erano viaggiatrici e sono state uccise in modo barbaro! E non spetta a nessuno sentenziare perchè sono andate da sole in un Paese ostile alla cultura occidentale. Non è certo più sicura la vostra linea di metropolitana che utilizzate ogni giorno, o la stazione ferroviaria, o la Riviera Romagnola. Già perchè la stessa brutalità è commessa anche qui nella tranquilla città di provincia. Erano viaggiatrici e con tutta probabilità regalavano scatti alla rete, quegli scatti che vi trovate spesso nel desktop di qualche pc, oppure nell’ennesima catena con frase mielosa sull’amicizia o amore che troneggia sul un scatto di un favoloso tramonto. Ecco, allora per un attimo lasciate la vostra “confort zone” dietro la tastiera, lasciate per un attimo l’appuntamento con la parrucchiera o di portare il figlio a lezione di calcio e pensate che al mondo ci sono persone che lo amano oltre il confine del quotidiano.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Thetford diventa più Social, con la propria pagina Facebook

Thetford Italia inaugura la propria pagina Facebook e lancia il suo primo evento online per il 25 aprile Dal 25...

Dove possiamo andare con il camper, dopo il 26 aprile 2021

Cosa possiamo fare e dove possiamo andare con il camper o la caravan dopo il 26 aprile?  E' stato approvato...

Perchè una vacanza con la roulotte?

Dieci motivi per amare la caravan in vacanza Esiste la casa, l'albergo, il villaggio vacanza, il bungalow e poi Lei,...

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...
- Advertisement -

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te