Itinerari in ItaliaAlberobello e i Trulli in camper

Alberobello e i Trulli in camper

-

Alberobello con i suoi Trulli è uno dei 54 siti italiani inseriti dall’Unesco nella World Heritage List.  Seguitemi a scoprirne i segreti e bellezze.

Ci sono luoghi che meritano di essere visitati in ogni periodo dell’anno, sarà perchè sanno affascinare tanto nella confusione dell’estate quanto nella tranquillità invernale. Uno di questi è Alberobello, il cui nome deriva dal tardo greco τρούλος, ovvero “cupola” e indica delle antiche costruzioni coniche in pietra ricavata dalle rocce calcaree dell’altopiano delle Murge. I Trulli, presenti principalmente nella Valle d’Itria a cavallo tra Brindisi, Bari e Taranto, sono utilizzati ancora oggi come abitazioni e costituiscono un geniale esempio di architettura spontanea. Alberobello è senza dubbio la capitale dei Trulli: il suo centro storico è completamente costituito dai trulli risalenti alla metà del XIV secolo quando pare che la costruzione a secco, senza malta, sia stata imposta ai contadini nel XV secolo dai Conti di Conversano, per sfuggire a un editto del Regno di Napoli che imponeva tributi a ogni nuovo insediamento urbano. Questi edifici di forma piramidale, risultavano perciò costruzioni precarie, di facile demolizione e non tassabili. Nella realtà  i trulli sono tutt’altro che precari: la struttura quasi circolare, poggia sulla base di roccia naturale e seppur priva di elementi di sostegno e collegamento, possiede infatti una straordinaria capacità statica. All’interno ci sono diverse unità modulari tutte intorno al vano centrale. Lo spessore delle mura poi, insieme alla scarsa presenza di finestre, assicurano un ottimo isolamento termico.
Per visitarli all’interno vi consiglio di andare nel rione Aia che è forse l’angolo più caratteristico e tranquillo della città: per molti versi ancora abitato da cittadini alberobellesi ed fuori dal circuito dei bazar del rione Monti. Qui non è difficile che qualche proprietario vi faccia vedere l’interno del Trullo. Un’altra sosta che dovete assolutamente fare è visitare il Trullo Sovrano. Vicino alla Chiesa dei Santi Medici Cosma e Damiano, è un museo ed è la più grande rappresentazione di quella che è la tecnica costruttiva del trullo. L’unico trullo a svilupparsi su due piani, con una cupola alta 14 metri, il frontone triangolare del prospetto si eleva fino al primo piano che si raggiunge attraverso una scalinata ricavata in uno dei muri portanti. Il museo è visitabile durante i seguenti orari: ore 10.00 – 18.30 Biglietti Ordinario: € 1,50 Ridotto (ragazzi fino a 12 anni): € 1. Infine tutti gli anni la prima settimana di ottobre si svolge Alberobello Light Festival un evento che coinvolge tutta la cittadina dalle ore 20:30 al 1:00, dando vita alla magia delle luci. Ci sono ben 8 installazioni, sparse tra le location più caratteristiche di Alberobello ad illuminare le facciate dei trulli.

Dove sostare con il camper? Area Camper Alberobello Via Cadore, 70011 Alberobello BA

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Perchè ho installato le sospensioni ad aria sul camper

Sospensioni ad aria Goldschimitt: come funzionano su strada e perchè montarle. Una delle maggiorni differenze alla guida di un camper,...

Camping Lo Schioppo: la farfalla in veranda.

Un campeggio immerso nel verde, dove rifugiarsi per trovare fresco e tranquillità. Indossate un paio di scarpe comode e...

Fabio Viviani, l’uomo con il cromosoma H20

Chi è Fabio Viviani di Acquatravel e che cosa ho imparato da lui sul trattamento dell'acqua in camper e...

Riva mare in camper nelle Marche

  Due soste camper riva mare, nelle Marche, ideali per tutta la famiglia. Una delle domande più frequenti sono "mi suggerisci...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Camper o caravan? La scelta è solo vostra

Camper vs Caravan: sette pro e contro da chi nell'indecisione, li usa entrambi. Da piccolo mi chiedevano " vuoi più...

5 soste riva mare in Sicilia

Cinque soste riva mare in Sicilia da vivere con il camper, il caravan o con la tenda. La Sicilia è...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te