Angoli nascosti d'Italia Gubbio in camper

Gubbio in camper

-

Una delle mete più amate per un fine settimana, ma anche una tappa durante una vacanza. Vi porto a scoprire Gubbio antica città nel cuore dell’Umbria.

Gubbio è tra le più antiche città dell’Umbria un vero scrigno storico meravigliosamente conservato nei secoli. Ricca di monumenti che testimoniano il suo glorioso passato. Le sue origini risalgono al culmine della civiltà umbra, come testimoniano le Tavole Eugubine, che trovate conservate presso il locale Museo civico Palazzo dei Consoli  ed ebbe dai Romani il nome di Iguvium e poi Eugubium. Distrutta più volte,  risorse nell’XI secolo, quando si costituì come libero Comune e quando nel XII secolo Gubbio, con la guida spirituale del vescovo Ubaldo vinse una guerra contro Perugia ed altre città vicine. Grazie alla sua florida attività manifatturiera della maiolica, raggiunse il massimo splendore nel XIV secolo, periodo in cui si arricchì di monumenti e assunse il caratteristico impianto medievale che ancora oggi respirare e vedete passeggiando tra le sue vie. Architettonicamente rappresenta il capolavoro della civiltà medievale e della società due-trecentesca, articolata nelle corporazioni di arti e mestieri. Su tutta la città domina  la monumentale basilica di Sant’Ubaldo, custode delle spoglie del santo patrono, ma vi consiglio di non farvi scappare il palazzo dei Consoli, simbolo della città e sede museale, la piazza pensile o piazza Grande e il palazzo Pretorio, quello dei  Beni, il palazzo del Bargello con la famosa fontana detta “dei Matti” e palazzo del Capitano del Popolo. Inoltre i due edifici ecclesiastici, la Cattedrale e la chiara di Santa Maria Nuova, al cui interno si trova la Madonna del Belvedere di Ottaviano Nelli,  sono assolutamente da vedere e fotografare. Vi consiglio poi di spostarvi nella parte bassa della città dove anticamente si svolgeva il mercato, per visitare la Loggia dei Tiratori, la chiesa di San Giovanni (probabilmente uno degli edifici religiosi più antichi della città) e fuori dalle mura il Mausoleo romano.
foto: Marco Menichetti

Dove fermarsi con il camper? Area Camper Club Gubbio

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Thetford diventa più Social, con la propria pagina Facebook

Thetford Italia inaugura la propria pagina Facebook e lancia il suo primo evento online per il 25 aprile Dal 25...

Dove possiamo andare con il camper, dopo il 26 aprile 2021

Cosa possiamo fare e dove possiamo andare con il camper o la caravan dopo il 26 aprile?  E' stato approvato...

Perchè una vacanza con la roulotte?

Dieci motivi per amare la caravan in vacanza Esiste la casa, l'albergo, il villaggio vacanza, il bungalow e poi Lei,...

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...
- Advertisement -

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te