In camper per ParchiParco Naturalistico di Gavorrano (GR)

Parco Naturalistico di Gavorrano (GR)

-

Una meta per tutta la famiglia a pochi chilometri dal Golfo di Follonica, sulle pendici del Monte Calvo. Scopriamo il Parco Naturalistico di Gavorrano (GR)

Gavorrano, piccolo borgo Mediovale della provincia di Grosseto, fino a qualche decennio fa era uno dei centri più importanti per l’estrazione del minerale di pirite.  Oggi l’intero bacino minerario di Gavorrano, i vecchi edifici, le cave di pietra sono stati recuperati e convertiti in un grande complesso museale. Il Complesso del Parco di Gavorrano si articola in due grandi aree: il Parco delle Rocce, con il Museo in Galleria e il Teatro, e l’area estrattiva Ravi-Marchi. E’ molto interessante e coinvolgente, la possibilità di rivivere la giornata del minatore. Ci si avventura nella miniera del ’900, si passa dagli spogliatoi alla lampisteria (deposito di lampade), si prosegue nel sottosuolo, dove si vedono la riservetta degli esplosivi, con gli attrezzi e il materiale per l’abbattimento delle rocce. Il percorso a me è piaciuto soprattutto quando si assiste alla ricostruzione di scene del lavoro minerario, compresa la pausa del minatore, e da immagini, audiovisivi, foto d’epoca, suoni e luci che sembrano provenire dal passato. Dentro al Parco si può camminare tra le cave di calcare dismesse e assistere a spettacoli al Teatro delle Rocce. La vista nel Parco prosegue con l’area estrattiva di Ravi Marchi dove si può seguire la “via della pirite”, dall’uscita dal sottosuolo attraverso il pozzo di estrazione fino all’ultimo vaglio prima di essere caricata sul nastro di trasporto verso la teleferica.

Orari:
Estate: tutti i giorni, mattina e pomeriggio.
Primavera e autunno: solo il sabato e la domenica, mattina e pomeriggio. Durante la settimana apertura su prenotazione per gruppi.
Inverno: solo la domenica, mattina e pomeriggio. Durante la settimana apertura su prenotazione per gruppi.

Prezzo: Visita completa intero Euro 8,00;

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Perchè ho installato le sospensioni ad aria sul camper

Sospensioni ad aria Goldschimitt: come funzionano su strada e perchè montarle. Una delle maggiorni differenze alla guida di un camper,...

Camping Lo Schioppo: la farfalla in veranda.

Un campeggio immerso nel verde, dove rifugiarsi per trovare fresco e tranquillità. Indossate un paio di scarpe comode e...

Fabio Viviani, l’uomo con il cromosoma H20

Chi è Fabio Viviani di Acquatravel e che cosa ho imparato da lui sul trattamento dell'acqua in camper e...

Riva mare in camper nelle Marche

  Due soste camper riva mare, nelle Marche, ideali per tutta la famiglia. Una delle domande più frequenti sono "mi suggerisci...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Camper o caravan? La scelta è solo vostra

Camper vs Caravan: sette pro e contro da chi nell'indecisione, li usa entrambi. Da piccolo mi chiedevano " vuoi più...

5 soste riva mare in Sicilia

Cinque soste riva mare in Sicilia da vivere con il camper, il caravan o con la tenda. La Sicilia è...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te