Enogastronomia in camperMi porto la cena in camper!

Mi porto la cena in camper!

-

Al Villaggio della Salute più, si può acquistare la cena e portarsela in caravan o camper. Seguitemi

Non so voi, ma io spesso cerco un luogo dove poter comprarmi il pranzo e poi portarmelo comodamente in dinette. Quando mi fermo al Villaggio della Salute Più nell’area camping, faccio tappa nella zona “gastronomia d’asporto“. Mentre scrivo ho già fame. Vi ho detto tutto! Ci sono le sfogline, ovvero diversi tipi di pasta, a seconda della produzione del giorno. Tagliatelletortellonitortellini e lasagne, nel rispetto della più rigorosa tradizione bolognese. Io vi consiglio di provare le tagliatelle realizzate con acqua termale. Se amate la carne, fatevi preparare la Mora Romagnola che è un’antichissima razza suina autoctona italiana. Nell’azienda Valter Ragazzini di Fontanelice, dove il Villaggio della Salute Piùalleva gli animali in soccida, trovano posto circa 120 capi di suini (mora romagnola) e circa 100 ovini. Gli animali nascono in azienda e vengono svezzati dopo 2 mesi circa. Crescono liberi, alimentandosi solo con mangimi biologici, foraggi e cereali prodotti in azienda. E in più, il pane viene fatto tutti  i giorni (sia classico sia con farine antiche come la Senatore Cappelli) oltre alle crostate e biscotti.

 

Grazie per la foto di copertina all’amico Yari Ghidone

 

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Articolo precedenteTrasformare la zucca in camper?
Articolo successivoS-Moove: Il LEGO per papà
Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Perchè ho installato le sospensioni ad aria sul camper

Sospensioni ad aria Goldschimitt: come funzionano su strada e perchè montarle. Una delle maggiorni differenze alla guida di un camper,...

Camping Lo Schioppo: la farfalla in veranda.

Un campeggio immerso nel verde, dove rifugiarsi per trovare fresco e tranquillità. Indossate un paio di scarpe comode e...

Fabio Viviani, l’uomo con il cromosoma H20

Chi è Fabio Viviani di Acquatravel e che cosa ho imparato da lui sul trattamento dell'acqua in camper e...

Riva mare in camper nelle Marche

  Due soste camper riva mare, nelle Marche, ideali per tutta la famiglia. Una delle domande più frequenti sono "mi suggerisci...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Camper o caravan? La scelta è solo vostra

Camper vs Caravan: sette pro e contro da chi nell'indecisione, li usa entrambi. Da piccolo mi chiedevano " vuoi più...

5 soste riva mare in Sicilia

Cinque soste riva mare in Sicilia da vivere con il camper, il caravan o con la tenda. La Sicilia è...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te