Itinerari in Italia Il Parco della Riviera di Ulisse: meravigliosamente nascosto

Il Parco della Riviera di Ulisse: meravigliosamente nascosto

-

Angoli nascosti del nostro Bel Paese, dove il cellulare fatica a collegarsi, ma di una bellezza incantevole. Seguitemi nel Parco della Riviera di Ulisse sull costa a sud del Lazio

L’Ente Parco Riviera di Ulisse gestisce le attività e il territorio di diversi parchi: il parco regionale Urbano Monte Orlando, il parco regionale urbano di Gianola e del monte di Scauri, il Monumento naturale promontorio Villa di Tiberio e la costa Torre Capovento e Punta Cetarola. Questi piccoli lembi di terra lungo la costa meridionale del Lazio offrono, oltre a paesaggi e scorci meravigliosi in ogni stagione, anche aspetti ambientali peculiari . Ad esempio falesie, grotte e fondali ricchi di vita. Da non sottovalutare anche il patrimonio storico e archeologico che è diffusamente presente in ciascuna delle tre aree protette. Ogni settimana ci sono un sacco di eventi e vi suggerisco di leggerli QUI 

  1. Il parco di Monte Orlando nel comune di Gaeta è un piccolo promontorio che termina con su una spettacolare falesia. All’interno del parco si trova il Mausoleo di Planco la Batteria Anulare, le Polveriere borboniche che sono inserite in una splendida vegetazione macchia mediterranea. Sulle falesie sono presenti numerose vie di Arrampicata Sportiva attrezzate del Club Alpino Italiano molte famose frequentate tutto l’anno per la particolarità di essere a picco sul mare e spesso arricchite da dal volo del falco pellegrino.

2. Il Parco di Gianola e del monte di Scauri nei comuni di Formia e Minturno, è posto alla base delle propaggini meridionali dei Monti Aurunci . Immerso in una splendida macchia mediterranea di querce, ospita le rovine della villa marittima di epoca romana costruita attorno al 50 avanti Cristo: della villa sono visibili diversi ambienti, quali la cisterna Maggiore la scala voltata e la cisterna delle 36 colonne. All’interno della Parco di Giano si trova anche un Parco Avventura adatto per ragazzi e per piccini. Aperto tutto l’anno si accede su prenotazione tutti i giorni di luglio e agosto.

3. L’ultimo suggerimento è il monumento naturale promontorio Villa di Tiberio e costa Torre Capovento Punta Cetarola. Siamo nel comune di Sperlonga che interessa un tratto di costa particolarmente pregiato dal punto di vista naturalistico. Qui si trova la splendida la vista sulle rovine della Villa di Tiberio, che si può ammirare facendo una passeggiata sul sentiero di Tiberio costruito sull’antica via Flacca proprio a picco sul mare.

Dove sostare con il camper?

Area Camper Royal Sporting Club a Terracina (LT)

Area Camper Oasi a Gaeta (LT)

 

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Comportamenti a rischio o vietati con il camper

Cosa non fare con il camper: comportamenti a rischio o vietati Siete pronti per partire con il camper per le...

Sette giorni in Sicilia

Sette giorni in Sicilia con la caravan, o con il camper o la tenda. Seguitemi Invasa più volte da diversi...

In camper, caravan o tenda ad agosto: 20 soste amico di Cristiano.

20 soste camping, con prezzi che partono da 10 euro sino a 50 euro al giorno per gli #amicidicristiano Chi...

Camping il Treccolo: la Val d’Orcia fuori dalla veranda

Un campeggio ideale per visitare la Val d'Orcia, Crete Senesi e alla sera un bagno in piscina! Si chiama Camping...
- Advertisement -

Area Camper La Baia (Fano-PU): in riva al mare

Se siete di quelli che basta il mare davanti agli occhi, una colonnina elettrica, quella dell’acqua e un bagno con...

Mons Gibel Camping, davanti all’Etna

Una sosta camping davanti all'Etna, aperta tutto l'anno e con tutti i servizi per la sosta. Seguitemi Si chiama Mons...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te