il mio pensiero Alle urne, non fermiamoci al titolo

Alle urne, non fermiamoci al titolo

-

Le elezioni viste dalla finestra del camper

Qualche tempo fa qualcuno disse che i free press, ovvero i quotidiani gratuiti che trovate nelle stazioni delle metropolitane, sono pane per menti spente. Cibo per menti veloci, che sfociano in un giudizio spesso a volte non veritiero. In realtà è l’ignoranza nel senso latino del termine, quindi ignorare i fatti. Sarà la fretta che stringe la vita di molti, la superficialità o lo scarso interesse ad approfondire, ma il risultato è che ci si ritrova a sentire frasi del  tutto estranee, giudizi avventati e l’arroganza di insistere. D’altronde se ci pensate bene basta leggere i commenti ad un fatto di cronaca, ad un’esternazione di un politico e si comprende bene. Non ci credete? E’ bastato scrivere un articolo pubblicandolo sul social network Facebook, dove descrivevo una nuova area camper e il primo commento è stato “non c’è indirizzo, il sito non si apre”. Faccio notare che tutto funziona e nulla la persona insiste. Sino a quando un utente, pubblica la foto del proprio PC con l’articolo dove si leggono le informazioni. La risposta al quel punto è stata “non devo leggere“. Già dietro a quel “non devo leggere” si nasconde tutta l’ignoranza del nostro tempo. Tutta la superficialità di esprimere un giudizio senza aver letto, ma semplicemente per pigrizia mentale non si arriva a leggere la fine dell’articolo, non si apre un sito corretto. In questa ignoranza e insistenza, la nostra classe politica sta costruendo da mesi la campagna elettorale. Sta comprando i nostri voti a suon di morti smembrati, di aggressioni, a suon di slogan “ritorno al fascimo“, “buonismo“, “immigrati” ad esempio. Certo perchè l’ignoranza comune si ferma al titolo, non legge il contenuto e quando lo legge non ha neppure la voglia e il tempo di capire che cosa sta leggendo. Ecco prendetevi il “lusso” di leggere e di capire prima di sentenziare o di mettere una croce nell’urna.

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Articolo precedenteNuova area camper a Terracina (Lt)
Articolo successivoApeCamper di Anna
Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Cinque vacanze esperienziali e esclusive in Toscana

Si parla molto di vacanze esperienziali, ma quante sanno essere anche esclusive? Ecco 5 luoghi per una vacanza esperienziale...

Yoga e campeggio: tre luoghi dove praticarlo

Tre Strutture dove lo Yoga sposta il camper, la caravan o la tenda: Vallestura Outdoor, Pestum e Camping Ca'...

Weekend fuori porta nel biellese: OASI di Zegna e Parco Avventura di Veglio

Oasi di Zegna ubicata nel biellese, è una meta ideale per un weekend fuori porta con tutta la famiglia....

3 Soste camper in Hotel

Può l'hotel ospitare anche il camper? Tre Hotel che hanno deciso di aprire i cancelli del proprio parcheggio al...
- Advertisement -

5 mete weekend fuori porta in camper

5 luoghi adatti a tutta la famiglia, per la classica gita fuori porta in camper Un weekend, bastano due giorni...

Cinque soste camping con piscina in Toscana a partire da 20 euro a notte

Cinque camping in Toscana con piscina a partire da 20 euro per notte, ideali per tende, caravan e camper. La...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te