Eventi in Italia Il Titanic a Torino

Il Titanic a Torino

-

Era l’aprile del 1912 quando affondava, a seguito della collisione con un iceberg, il transatlantico più grande al mondo: il Titanic

 

Ben 2.228 passeggeri persone a bordo e di queste più di 1500 persone persero la vita in quella che è la più terribile tragedia marina della storia della navigazione. Tra il 1987 ed il 1994 RMS Titanic organizzò numerose spedizioni per il recupero del relitto, portando alla luce oltre 4.000 pezzi  dal fondo dell’oceano. Oggi è possibile ammirare e ricostruire la fantastica storia a Torino con una mostra in cui ammirare pezzi autentici della nave, oggetti originali di proprietà dei passeggeri, la ricostruzione in scala reale di una cabina di prima classe ed una di terza classe, il celebre ponte principale, reperti e filmati dell’epoca…

Uno straordinario successo che ha già affascinato oltre 25 milioni di visitatori e che per la primissima volta in assoluto arriva in Italia, con la produzione di Dimensione Eventi, su licenza Premier Exhibitions.

Si sentirà il rombo delle caldaie della nave e una parete reale di ghiaccio farà comprendere le condizioni di freddo delle prime ore del mattino del 15 aprile 1912. Le audioguide racconteranno la collisione con l’iceberg e l’affondamento della nave “inaffondabile”.

Il percorso museale terminerà con il memorial wall e l’elenco di tutti i passeggeri, tra persi e salvati, nel viaggio del Titanic.

ORARI

La mostra sarà aperta TUTTI i giorni, dalle ore 10 alle ore 20; sabato dalle ore 10 alle ore 22 compresi anche: 16 – 17 – 25 Aprile, 1 Maggio, 2 Giugno.
Ultimo ingresso un’ora prima dell’orario di chiusura.

Per maggiori informazioni:  https://www.facebook.com/mostratitanic/?fref=ts

Per sostare:

Dove sostare a Torino:

img_20161003_170303Camping Bella Torino , situato appena fuori dalla città gode di una posizione tranquilla, ma soprattutto strategica per visitare sia il capoluogo torinese sia la Val di Susa.
Non a caso con l’arrivo della neve e in vista delle festività, il campeggio è aperto (ad esempio il prossimo ponte dell’Immacolata). Resta costantemente aperto dal marzo a settembre. img_20161003_162323Il campeggio offre servizio di navetta e la città di Torino è collegata con un autobus. Le piazzole sono molto ampie e i servizi igienici di nuova costruzione sono mantenuti perfettamente.

 

Area attrezzata Caio Mario. situata tra corso Agnelli e corso Unione Sovietica, nella parte sud della città e facilmente raggiungibile dalla tangenziale (coordinate GPS 45°01’43.8″N 7°38’21.9″E). Sono disponibili 57 posti in ampie piazzole con ingresso e uscita su corso Agnelli. Non sono ammesse le auto con roulotte. E’ presente un camper service di ultima generazione per carico e scarico acque e le piazzole sono attrezzate con colonnine per l’elettricità. Ci sono poi servizi igienici riscaldati con locali docce calde. Il locale ristoro è dotato di distributori automatici di bevande e altri prodotti alimentari ed è riscaldato per l’inverno. Su tutta l’area è disponibile la connessione WI-FI

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Thetford diventa più Social, con la propria pagina Facebook

Thetford Italia inaugura la propria pagina Facebook e lancia il suo primo evento online per il 25 aprile Dal 25...

Dove possiamo andare con il camper, dopo il 26 aprile 2021

Cosa possiamo fare e dove possiamo andare con il camper o la caravan dopo il 26 aprile?  E' stato approvato...

Perchè una vacanza con la roulotte?

Dieci motivi per amare la caravan in vacanza Esiste la casa, l'albergo, il villaggio vacanza, il bungalow e poi Lei,...

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...
- Advertisement -

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te