Terme in camperDepurarsi dalla quotidianità

Depurarsi dalla quotidianità

-

Si chiama percorso DETOX, un percorso per depurarsi al Villaggio della Salute Più, sui colli Imolesi.

Preparatevi per vivere un vero soggiorno di due giorni e mezzo in cui vi disintossicherete da fumo, telefoni cellulari, computer, farmaci e cibo.
Sotto la direzione dell’équipe medica Dott. Mauro Stegagno, medico chirurgo, spec. medicina interna e cardiologia e la Dott.ssa Elena Stegagno, psicologa-psicoterapeuta, si imparerà ad affrontare e risolvere le diverse dipendenze che ci affliggono ogni giorno. Fumo, telefoni cellulari, computer, farmaci, cibo, ecc. ci hanno ingabbiati in comportamenti di stretta dipendenza psicofisica, innescando abitudini spesso altamente dannose per la nostra salute. Il percorso “detox” al Villaggio della Salute Più, ha lo scopo di aiutare le persone, perchè permette di affrontare tali dipendenze in modo del tutto naturale, consentendo alle persone di rientrare in contatto con le energie della natura. Le tecniche praticate sono un’ideale fusione dell’antica sapienza delle medicine orientali (Qi Gong e Tai Chi “medico”) con le più recenti pratiche di rafforzamento del potere della nostra mente, il tutto coadiuvato dall’innovativo indirizzo alimentare della dieta mitocondriale, che è in grado di mettere la biochimica dell’organismo nelle condizioni di ottenere la migliore energia dai nutrienti assunti e di disintossicarsi adeguatamente dalle scorie accumulate. Questo si ottiene anche attraverso il suo potere alcalinizzante in grado di combattere l’eccessiva acidità tissutale, ben nota causa di tante malattie.
Il percorso si realizza attraverso il riequilibrio dei tre aspetti fondamenti per la salute:
• psichico (emozioni)
• biochimico (metabolismo, ossigenazione dei tessuti)
• strutturale (rafforzamento apparato muscolo scheletrico e degli organi).

Dopo una prima valutazione medica dello stato di salute e delle necessità della persona effettuato da un medico esperto in tale ambito (che si avvarrà anche del test di kinesiologia applicata), il percorso si snoda attraverso sedute di agopuntura o magnetopuntura, pratiche guidate di Tai Chi e Qi gong medico. Si crea in tal modo una perfetta armonizzazione tra movimento, respiro e mente, che è la base per ogni approccio efficace alla salute. I partecipanti sono poi guidati attraverso un percorso di riequilibrio delle 5 energie di base (Aria, Legno, Terra, Acqua e Fuoco) attraverso la Green therapy, che si avvale tra l’altro della pratica delle tecniche di respirazione del “Qi” accompagnate da brani musicali di riarmonizzazione. Uno dei momenti clou del percorso detox consiste nei momenti di condivisione delle esperienze vissute accompagnate da tecniche di rafforzamento mentale e di decondizionamento (ERT: Emotional Rebalance Therapy). Meditazione, tecniche bioenergetiche, mindfulness e sofrologia guidate da una psicologa psicoterapeuta saranno di ideale complemento a questo percorso.
Per maggiori informazioni: http://www.villaggiodellasalutepiu.it/percorso-detox-soggiorno-agriturismo-disintossicante-fumo-alcol-farmaci-dipendenze

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Articolo precedente8 marzo: Auguri Camperiste
Articolo successivoLIBERO
Avatar photo
Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Weekend a Pesaro in camper

Un weekend in camper a Pesaro, angolo nascosto del nostro Bel Paese Metti caso il caso di un week end...

Vernici MILESI: IL MINI CARAVAN COMPATTO DALL’ANIMA GREEN.

LE VERNICI MILESI PER UN PROGETTO DI MOBILITÀ SOSTENIBILE: CARAPATE, IL MINI CARAVAN COMPATTO DALL’ANIMA GREEN. Per garantire dei progetti...

Amplo: 4 anni di stabilità

Dopo 4 anni di utilizzo, vi racconto la mia esperienza con i piedini elettroidraulici AMPLO installati sul mio CamperVan Ci...

Weekend a Salerno in camper o caravan

Una meta per un weekend fuori stagione? Vi porto a Salerno, una città ricca di storia, buona cucina e...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Il camper a caccia di mercatini dell’antiquariato

Sette mercatini dell'antiquariato imperdibili da fare con il camper o il caravan al seguito. Se avete la passione dell'antiquariato, di...

Mercatini di Natale 2022: i più belli da fare in camper

Dalla Val d’Aosta sino alla Sicilia, tutti i Mercatini di Natale da non perdere il prossimo Natale Partendo dalla Val...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te