Terme in camper Depurarsi dalla quotidianità

Depurarsi dalla quotidianità

-

Si chiama percorso DETOX, un percorso per depurarsi al Villaggio della Salute Più, sui colli Imolesi.

Preparatevi per vivere un vero soggiorno di due giorni e mezzo in cui vi disintossicherete da fumo, telefoni cellulari, computer, farmaci e cibo.
Sotto la direzione dell’équipe medica Dott. Mauro Stegagno, medico chirurgo, spec. medicina interna e cardiologia e la Dott.ssa Elena Stegagno, psicologa-psicoterapeuta, si imparerà ad affrontare e risolvere le diverse dipendenze che ci affliggono ogni giorno. Fumo, telefoni cellulari, computer, farmaci, cibo, ecc. ci hanno ingabbiati in comportamenti di stretta dipendenza psicofisica, innescando abitudini spesso altamente dannose per la nostra salute. Il percorso “detox” al Villaggio della Salute Più, ha lo scopo di aiutare le persone, perchè permette di affrontare tali dipendenze in modo del tutto naturale, consentendo alle persone di rientrare in contatto con le energie della natura. Le tecniche praticate sono un’ideale fusione dell’antica sapienza delle medicine orientali (Qi Gong e Tai Chi “medico”) con le più recenti pratiche di rafforzamento del potere della nostra mente, il tutto coadiuvato dall’innovativo indirizzo alimentare della dieta mitocondriale, che è in grado di mettere la biochimica dell’organismo nelle condizioni di ottenere la migliore energia dai nutrienti assunti e di disintossicarsi adeguatamente dalle scorie accumulate. Questo si ottiene anche attraverso il suo potere alcalinizzante in grado di combattere l’eccessiva acidità tissutale, ben nota causa di tante malattie.
Il percorso si realizza attraverso il riequilibrio dei tre aspetti fondamenti per la salute:
• psichico (emozioni)
• biochimico (metabolismo, ossigenazione dei tessuti)
• strutturale (rafforzamento apparato muscolo scheletrico e degli organi).

Dopo una prima valutazione medica dello stato di salute e delle necessità della persona effettuato da un medico esperto in tale ambito (che si avvarrà anche del test di kinesiologia applicata), il percorso si snoda attraverso sedute di agopuntura o magnetopuntura, pratiche guidate di Tai Chi e Qi gong medico. Si crea in tal modo una perfetta armonizzazione tra movimento, respiro e mente, che è la base per ogni approccio efficace alla salute. I partecipanti sono poi guidati attraverso un percorso di riequilibrio delle 5 energie di base (Aria, Legno, Terra, Acqua e Fuoco) attraverso la Green therapy, che si avvale tra l’altro della pratica delle tecniche di respirazione del “Qi” accompagnate da brani musicali di riarmonizzazione. Uno dei momenti clou del percorso detox consiste nei momenti di condivisione delle esperienze vissute accompagnate da tecniche di rafforzamento mentale e di decondizionamento (ERT: Emotional Rebalance Therapy). Meditazione, tecniche bioenergetiche, mindfulness e sofrologia guidate da una psicologa psicoterapeuta saranno di ideale complemento a questo percorso.
Per maggiori informazioni: http://www.villaggiodellasalutepiu.it/percorso-detox-soggiorno-agriturismo-disintossicante-fumo-alcol-farmaci-dipendenze

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Articolo precedente8 marzo: Auguri Camperiste
Articolo successivoLIBERO
Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Cinque vacanze esperienziali e esclusive in Toscana

Si parla molto di vacanze esperienziali, ma quante sanno essere anche esclusive? Ecco 5 luoghi per una vacanza esperienziale...

Yoga e campeggio: tre luoghi dove praticarlo

Tre Strutture dove lo Yoga sposta il camper, la caravan o la tenda: Vallestura Outdoor, Pestum e Camping Ca'...

Weekend fuori porta nel biellese: OASI di Zegna e Parco Avventura di Veglio

Oasi di Zegna ubicata nel biellese, è una meta ideale per un weekend fuori porta con tutta la famiglia....

3 Soste camper in Hotel

Può l'hotel ospitare anche il camper? Tre Hotel che hanno deciso di aprire i cancelli del proprio parcheggio al...
- Advertisement -

5 mete weekend fuori porta in camper

5 luoghi adatti a tutta la famiglia, per la classica gita fuori porta in camper Un weekend, bastano due giorni...

Cinque soste camping con piscina in Toscana a partire da 20 euro a notte

Cinque camping in Toscana con piscina a partire da 20 euro per notte, ideali per tende, caravan e camper. La...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te