Dove si va questo weekend?Dove possiamo andare con il camper, dopo il 26...

Dove possiamo andare con il camper, dopo il 26 aprile 2021

-

Cosa possiamo fare e dove possiamo andare con il camper o la caravan dopo il 26 aprile? 

E’ stato approvato dal Consiglio dei Ministri il 21 aprile 2021, un decreto-legge che introduce misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali. Di base restano confermate le consuete zone rosse, arancioni e sono ripristinate le zone gialle. La prima notizia e la riapertura dei ristoranti seppur all’aperto e nei limiti degli orari stabiliti per il coprifuoco e il rientro quanto più possibile sui banchi di scuola. Tali regole dovrebbero valere fino al 31 luglio 2021. Sin qua in sintesi le modifiche, ma cosa succede al popolo di amanti del plein air? Ovvero, dove possiamo andare con il camper o la caravan, dopo il 26 aprile? Innanzi tutto sono ripristinate le zone gialle, quindi la possibilità di circolare secondo le regole “gialle”. Se invece la vostra regione è di colore arancio o rosso si può circolare solo se si è in possesso di un certificato verde, chiamato anche “pass”. Questo pass, consentirà di spostarsi da una Regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni. Ma come ottenere il pass per circolare dopo il 26 aprile?

Secondo Palazzo Chigi “Può avere il certificato verde chi ha completato il ciclo di vaccinazione (dura sei mesi dal termine del ciclo prescritto), chi si è ammalato di covid ed è guarito (dura sei mesi dal certificato di guarigione), chi ha effettuato test molecolare o test rapido con esito negativo (dura 48 ore dalla data del test)”. Ne consegue che il lasciapassare per potersi spostare tra regioni con il camper o la caravan, indipendente dal colore, spetta a chi è stato vaccinato e a chi può esibire un tampone molecolare negativo realizzato entro le 48 ore precedenti allo spostamento. 

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Camping Lo Schioppo: un paio di scarpe comode e il resto lo fa la natura

Ubicato all'interno della riserva naturale di Zompo, vi porto a scoprire l'unico campeggio in Italia con la cascata naturale....

PALAZZO GENTILCORE: CILENTANITA’ ALLA QUINTA ESSENZA

Palazzo Gentilcore: dimora storica a Castellabate, che traspira di Cilento in ogni angolo, profumo e suono. Avete presente il suono...

APP per viaggiare: 5 caratteristiche fondamentali

Cinque caratteristiche per essere ottime APP per viaggiare con il camper, il caravan o la tenda. In molti stiamo iniziando...

Sette soste libere in camper imperdibili

Sette soste libere da fare in camper o in caravan, imperdibili in Italia. La sosta libera in camper o in...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Esco dal camper e sono sulla sabbia: 10 piazzole camper e caravan riva mare

10 soste camper e caravan in riva al mare: aree attrezzate e campeggi. Non so voi, ma a me ogni...

Villaggio dei Fiori: la Liguria tutto l’anno

Ubicato nella Riviera dei Fiori a Sanremo, il Camping Villagio dei Fiori è l'unico campeggio 4 stelle in Liguria....

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te