Consigli in campeggioCosa domandare quando si arriva in campeggio

Cosa domandare quando si arriva in campeggio

-

Che sia un campeggio semplice o pluriaccessoriato, un’area attrezzata o un agricampeggio, ci sono alcune domande che è bene ricordarsi di fare al momento dell’arrivo in Reception.

Semplici domande che valgono 365 giorni all’anno, tanto se si decide di trascorrere una notte, quanto una vacanza di un mese.

  1. Ci sono orari di accesso al campeggio? Per non rischiare di rimanere chiusi al mattino o nella pausa pranzo in campeggio, perchè la sbarra all’ingresso è chiusa
  2. C’è un passaggio pedonale nel caso il cancello di ingresso sia chiuso
  3. Esiste un “orario del silenzio”, dopo pranzo?
  4. Dove si trovano i contenitori per l’immondizia e si effettua la raccolta differenziata? Se si con sacchetti specifici?
  5. Dove si trova il camper-service sia per le acque grigie che per quelle nere e ha orari precisi per essere usato?
  6. Le docce dei servizi, erogano acqua calda gratuitamente o con gettone?
  7. C’è un market nelle vicinanze o in campeggio e saprebbe indicarmi gli orari di apertura?
  8. Ci sono colonnine per l’acqua vicino alle piazzole? E l’acqua è potabile?
  9. Esiste un’area dedicata alle tende, magari all’ombra?
  10. L’auto posso parcheggiarla in piazzola, oppure c’è un parcheggio esterno?

Fatene tesoro per poter trascorrere in modo sereno le vostre vacanze.

Qui vedete il video

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Terme Margherita (PD): in camper alle terme

In camper alle terme nelle colline Euganee a pochi chilometri da Padova.  Terme e Camper, un binomio che piace tutto...

Cascina Ravelli: una sosta in cascina

Cascina Revelli, una sosta nelle Langhe in camper o in tenda Immersi tra le colline delle Langhe, non distante dalla...

Lago d’Idro e Chianti, il Glamping Invernale.

Nel cuore delle Toscana e sulle rive del Lago d'Idro, due luoghi dove vivere in Glamping in inverno. Si chiama...

ALESTE, una sosta camper con le terme, approvata dal Boss delle vacanze

ALESTE area camper, aperta tutto l'anno nel cuore della Val Formazza, in Piemonte con le terme.  Una sosta camper dove...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Volantex: saccoletto, fodere e cover su misura per il camper e la roulotte

Saccoletto di Volantex è la soluzione perfetta per il letto in camper e in caravan      Camper e caravan...

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il Van e poi una tenda da campeggio che si trasporta...

Provato per te:

S-moove e Colifrì: come ti creo il Glamping Light

Metti insieme un sistema di moduli per arredare il...

Proviamo un anno la qualità della tenda da campeggio Colifrì

Colifrì è la tenda che si trasporta sul tetto...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te