il mio pensieroScambiamo il camper o moglie/marito?

Scambiamo il camper o moglie/marito?

-

Il Salone del Camper è un occasione per scambiare il camper o la moglie o il marito?

Se pensavate di aver visto tutto e di sapere tutto del Salone del Camper di Parma, forse vi manca un pezzo. Un particolare che io dopo anni di partecipazione al Salone sia come visitatore sia come espositore, non ho mai saputo. Tutto ha inizio qualche giorno fa quando Giusy, un’amica conosciuta attraverso un passaggio con la piattaforma di BlaBlaCar, si ferma a cena dopo la chiusura dei padiglioni. D’altronde ve l’avevo promesso: visto che come tutti gli anni l’ente fiera non organizza nulla dopo la chiusura dei padiglioni, ci organizziamo con il “fuori salone” nel piazzale. Ma torniamo a Giusy perchè terminata la cena, decido di accompagnarla alla fermata dell’autobus e mentre ci avviciniamo, lei mi dice: “posso farti una domanda?” e io rispondo “certo, ero pronto a che mi chiedesse sei gay?”. E invece: ” Scusa Cristiano, ma è vero che il piazzale del parcheggio camper durante i 10 giorni del Salone è un punto di incontro per scambi di coppia???”. Io strabuzzo gli occhi e scoppio a ridere! Maddai, qui il massimo qualcuno scambia il prato per il pozzetto delle acque nere! Giusy prosegue e incalza: io lavoro in un hotel e i miei colleghi mi dicono che durate la fiera vengono prenotate le stanze da coppie che poi chiedono informazioni per la fiera e alla sera raggiungono il quartiere fieristico. Non so voi, ma io ho subito pensato “ecco perchè ogni tanto scattano i clacson nel parcheggio, i piedini di stazionamento, i camper che arrivano a qualsiasi ora della notta e girano nel parcheggio. Altro che cercare il posto, qui non si scambia in camper, ma la moglie o il marito!” Superfluo dirvi che nei giorni seguenti si è sorriso con chiunque parlassi di questo fatto, ma non vi nascondo che alcuni mi hanno confermato che ci sono siti dedicati, dove viene indicato il parcheggio dell’Ente Fiera proprio durante la manifestazione camperistica. Occhio quindi al vostro vicino!

Libri di Cristiano Fabris

Scrivere per me è come parlare con tutti voi senza disturbare.
Scopri e acquista la mia raccolta cliccando il pulsante sottostante.

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altri articoli:

Azienda Agricola Gregorini: una sosta in fattoria

Una sosta dalla sig.ra Emilia in fattoria, sul Lago d'Iseo con il camper Non so voi, ma a volte il...

Cervo: la piccola perla ligure

Cervo (IM), una meta romantica per perdersi in un piccolo borgo medievale Nascosto tra la vivace Diano Mariana e San...

Sosta libera nel Parco Nazionale del Cilento

Tre luoghi dove sostare con il camper all'interno del Parco Nazionale del Cilento Che siate amanti della sosta libera o...

Oasi Camping Village Diano Marina (IM)

Un campeggio aperto tutto l'anno in Liguria, con tutti i servizi e comodo per la famiglia Si chiama Oasi Camping...
- Advertisement -spot_imgspot_img

CamperCheck: la domotica entra in camper

CamperCheck, il sistema che porta la domotica in camper: il camper a portata di cellulare Non so voi, ma io...

Scambiamo il camper o moglie/marito?

Il Salone del Camper è un occasione per scambiare il camper o la moglie o il marito? Se pensavate di...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te