Suggerisco di fermarti da... Zafferana Etnea: il balcone naturale di pietra lavica sull'Etna

Zafferana Etnea: il balcone naturale di pietra lavica sull’Etna

-

Affacciata sul versante orientale dell’Etna, Zafferana Etnea è lo spettacolare balcone in pietra lavica da visitare in camper .

Sul versante orientale dell’Etna, affacciata sullo Ionio, sorge Zafferana Etnea, una città costruita con la pietra nera del vulcano. Immersa nei castagni, Zafferana  è l’ideale nel periodo estivo perchè fresca e con una vista meravigliosa. Le sue orgini si fondano su un antico monastero medievale, di cui dopo le eruzioni di fine 1700 ne sono rimaste poche tracce. L’abitato si sviluppa intorno al suo centro storico, ccomposto dalle basole in pietra lavica, dalla Chiesa di Maria Santissima della Provvidenza e del Municipio. L’esterno della chiesa è in stile barocco, realizzato in pietra bianca di Siracusa. All’interno della chiesa è custodito l’Altarino della Madonna della Provvidenza, che viene portato in processione per salvare Zafferana dalle colate laviche. Il Municipio invece è stato recentemente restaurato in stile Liberty, dopo essere divenuto inagibile a seguito del terremoto del 1984. Zafferana è stata molto amata dal grande regista Franco Zeffirelli, a tal punto che la scelse come set per del film Storia di una Capinera.Vi ho scritto in apertura che la temperatura estiva è molto piacevole, proprio per il venticello che c’è a 700 metri di altezza. Io personalmente vi suggerisco di gustarvi una buona granota o uno dei diversi piatti della cucina locale. Tra l’altra ogni anni ad ottobre si svolge “l’ottobrata zafferana!, l’occasione unica per conoscere e degustare i migliori prodotti dell’artigianato e della cucina locale. Infine infilate durante il giorno un paio di scarpe e percorrete uno dei numerosi itinerari naturali del Parco dell’Etna, che si diramano lungo il crinale del vulcano. Ah dimenticavo, non parlate mai al maschile dell’Etna, per i siciliani è “la montagna che spacca” quando erutta. Quindi passeggiate lungo il crinale della montagna.

Dove sostare con il camper? Area Camper Spuligni, aperta tutto l’anno per camper, caravan e tende

Credits foto https://www.etnamarenevescursioni.com/

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Thetford diventa più Social, con la propria pagina Facebook

Thetford Italia inaugura la propria pagina Facebook e lancia il suo primo evento online per il 25 aprile Dal 25...

Dove possiamo andare con il camper, dopo il 26 aprile 2021

Cosa possiamo fare e dove possiamo andare con il camper o la caravan dopo il 26 aprile?  E' stato approvato...

Perchè una vacanza con la roulotte?

Dieci motivi per amare la caravan in vacanza Esiste la casa, l'albergo, il villaggio vacanza, il bungalow e poi Lei,...

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...
- Advertisement -

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te