Benvenuto Natale in Cilento: 29-30 novembre 1 dicembre 2019

Un week end per dare il Benvenuto al Natale in Cilento, tra le Luci di Artista a Salerno e le tante attività nell’Azienda Agricola La Petrosa a Ceraso (SA). Seguitemi

Stiamo entrando nel periodo più magico dell’anno., quello dove dovremmo diventare più buoni: il Natale. Vi suggerisco il primo weekend di Dicembre, per dare il benvenuto al Natale, tre giorni a Salerno e Cilento. Tre giorni molto divertenti, ricchi di occasioni per tutta la famiglia. Si inizia venerdi 29 novembre a Salerno con Luci d’artista attraverso quattro itinerari tra presepi e luoghi storici a zonzo per la città. Potete sostare al Camping Salerno  in riva al mare e da cui con la navetta privata o autobus raggiungete il centro di Salerno. Sabato 30 novembre godetevi una bella colazione o pranzo a bordo mare e poi partite alla volta del Cilento, direzione Ceraso. Sostate in camper oppure in agriturismo, all’Azienda Agricola La Petrosa, che dove si svolgeranno i Mercatini di Natale realizzati con i prodotti e attività locali. Qui dove la passione per la propria terra e la tradizione, producono prodotti unici fatti con amore per regali fuori dall’ordinario. Ho raggiunto telefonicamente Luigia Soffritti, l’anima della cucina dell’Azienda Agricola cosa e come si svolgeranno i Mercatini di Natale. “Lontani dalla confusione dei Centri Commerciali, dai prodotti in serie e anonimi, qui da noi ci saranno produttori e artigiani locali. Davanti ai vostri occhi ci sarà chi confeziona gioielli di rame, di lana, chi lavora il legno, la ceramica, la paglia , chi ricama e fila la lana. Antichi mestieri che daranno piccoli pensieri da regalare per Natale. E ancora per i più piccoli ci sarà Babbo Natale con la possibilità di scrivere la letterina, giocare a tombola mangiando biscotti e pococorn. e fare le passeggiate a bordo dei somarelli Luna e Stella”. Ma come vi ho detto Luigia è l’anima della cucina dell’Azienda Agricola e quando ho chiesto che cosa troveranno i visitatori, la risposta è arrivata come la tavola cilentana: abbondante e travolgente. “Troverete biscotti integrali e pane di grani fatto con la farina della nostra Azienda. Panuozzi e ciabattine, pizza fritta cilentana,  cannoli cilentani  e Scauratielli fritti, struffoli di farina integrale, Vino, birra,  liquorini e Vin Brulè“. E mentre sarete coccolati tra cibo e tradizione, sentirete accompagnati dai Canti del Natale  del gruppo Mia Fonè e dalla partecipazione di Enzo Crivella il cantastorie del Natale Cilentano. Potrete cenare nell’azienda agricola e dormire nel Granaio o nell’area Camping

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *