Eventi in Italia La Notte Blu della Riviera Etrusca

La Notte Blu della Riviera Etrusca

-

La Riviera Etrusca, quella che va da Livorno a Piombino, anche quest’anno è stata premiata con le Bandiere Blu dell’Unione Europea. Per l’occasione, si trasformerà in un unico palcoscenico per festeggiare l’estate che inizia.

La Notte Blu giunta all’8°edizione, si svolgerà nella notte tra sabato 17 e domenica 18 giugno e la Notte Bianca, in calendario nella notte  tra sabato 1 e la domenica 2 luglio. L’evento porta la firma della Provincia di Livorno, dei Comuni, insieme alle Pro loco, alle associazioni di categoria, agli operatori turistici ed ai commercianti del territorio, che promuovono questo grande evento ricco di iniziative culturali, enogastronomiche, sportive, rivolto a tutti coloro che amano questa terra di Toscana proiettata nel Mediterraneo. Ricchissimo il programma di concerti, mercatini, spettacoli, cene a tema, degustazioni di prodotti tipici, musei aperti, beach party, shopping, promozioni, e tanto altro con un unico denominatore comune: il colore blu delle Bandiere, del mare, del cielo… e della notte. Info e chiarimenti: Ufficio Turismo e Grandi Eventi: Donella Giovannelli, tel. 0586 820169 – Luca Bassini, tel. 0586 820288 Fax 0586 518201 [email protected]  – www.comune.livorno.it

Dove sostare:

Agriturismo Nonna Stella: immerso nella campagna toscana, è a due passi da Cecina. Attrezzata di carico e scarico, attacco energia elettrica, servizi igienici e area comune con lavandini, lavatrici e cucina.

Agricampeggio l’Orticillo: immerso nella campagna toscana, è l’ideale sia per visitare sia l’entroterra sia la costa e non ultimo l’Isola d’Elba. L’area è attrezzata con carico e scarico, attacco energia elettrica e dispone di biciclette per gli ospiti

Cristiano
Mi chiamo Cristiano! In questo blog troverai suggerimenti per i tuoi viaggi, aree di sosta e campeggi, la nuova frontiera del glamping, luoghi da vivere da solo, con gli amici o con la tua famiglia e angoli nascosti del nostro Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altri articoli:

Polydrop P17A: la caravan per l’auto elettrica

Si chiama Polydrop P17A è una roulotte creata per viaggiare agganciata ai veicoli elettrici. Scopriamone i dettagli. La linea rischiama...

Grotte di Castelcivita e Velia: angoli nascosti del Cilento

Due angoli nascosti del Cilento: Grotte di Castelcivita e Velia (SA) Del Cilento ve ho già parlato QUI, ma quello...

Marina di Camerota in camper, caravan o tenda.

Marina di Camerota, una delle perle del Cilento. Seguitemi Tra le perle del Cilento c'è verso la fine, al confine...

Terre di Luni: in sella al cavallo o alla bici elettrica

Situato ad Ameglia, fra le Apuane e la Versilia da un lato Terre di Luni è un luogo dove...
- Advertisement -

Il Testarolo, in Camper

Il Testarolo, tipico piatto della Lunigiana: storia, come si prepara e dove sostare in camper Durante la mia sosta presso...

Weekend fuori porta nella provincia di Modena

Un weekend fuori porta nella provincia di Modena? Ecco qualche suggerimento su dove andare e cosa visitare. Ovviamente con...

Provato per te:

Sunlight T58: il CamperVan “rassicurante”

Quindici giorni a bordo del SunLinght T58, per le...

Across car: l’evoluzione del VAN

Across Car  il CamperVan con dimensioni di un VAN...

Ti può interessare anche:CORRELATI
Consigliati per te